I botanici delle erbe e piante officinali: Linneo

Immagine di Carl von Linné Linneo

Vita di Linneo

Nato a Råshult in Svezia il 23 maggio 1707 e morto a Uppsala in Svezia il 10 gennaio 1778, è stato medico, botanico e naturalista.

Biografia di Linneo

Considerato il padre della moderna classificazione scientifica degli organismi viventi. Carl Nilsson Linnaeus, divenuto Carl von Linné in seguito all'acquisizione di un titolo nobiliare e noto ai più, semplicemente, come Linneo, dalla forma latinizzata del suo nome Carolus Linnaeus. Frequentò l'università di Lund dove iniziò lo studio della medicina, ma il suo vero interesse era quello di studiare le sostanze mediche usate a quei tempi e la stragrande maggioranza dalle quale era costituita da vegetali. In seguito frequentò l'Università di Uppsala, la migliore della Svezia. Linneo passò la maggior parte del suo tempo a raccogliere e a studiare vari tipi di piante. Ancora studente, giunto alla convinzione che gli organi riproduttivi delle piante, ovvero le parti del fiore potessero essere utilizzati come base per la loro classificazione, scrisse un breve trattato sull'argomento, che gli fece ottenere ancora durante gli studi la posizione di docente presso il giardino botanico. Ciò gli procurò, anche una condanna: poiché ebbe l'imprudenza di basare la classificazione su quello che osò definire il sistema sessuale delle piante. Successivamente si trasferì in Olanda e terminò i suoi studi di medicina all'università di Harderwijk e poi si iscrisse anche all'università di Leiden. Infine tornò in Svezia dove iniziò a esercitare la professione di medico. Fu uno dei fondatori dell'Accademia Reale Svedese delle Scienze.

Altre informazioni su Linneo

L. è usato per indicare questo individuo come l'autore di un nome botanico

Erbe e piante officinali a lui attribuite

Articoli correlati

Cure e rimedi naturali con le erbe

Efelidi

Efelidi o lentiggini? Scopri le cause, i consigli e rimedi naturali  

Irritabilità

Nervosismo? Scopri come alleviare le tensioni con la camomilla.  

Raucedine

Come curarla con sciroppi, tinture, infusi alle erbe medicinali.  

Pediculosi

Fastidiosi pidocchi. Ecco le soluzione dalle piante medicinali.  

Emorragie

Emorragia gastrica, uterina, ferite sanguinanti. I rimedi naturali.  

Cuore

Le piante possono aiutare il cuore. Scopri come.  

Articoli correlati