Cure e rimedi naturali con la Capelvenere

Capelvenere

Proprietà naturali della Capelvenere

bechico, diuretico, emmenagogo, emolliente

Parti utilizzate della Capelvenere

le fronde (giugno-settembre)

Elementi estratti dalla pianta della Capelvenere

tannino, mucillagine, zuccheri, acido gallico, tracce di essenza, principi amari e capillarina.

Cure e rimedi con la pianta della Capelvenere

Descrizione della pianta della Capelvenere

Non a caso questa piccola felce si chiama capelvenere: i piccioli delle foglie sono sottilissimi come capelli ed è utilizzata per dei preparati contro la caduta dei capelli. Il nome comune di capelvenere è stato impropriamente esteso anche ad altre piccole felci anche se appertenenti ad altre generi. Il nome scientifico Adiantum, invece, deriva da adiantos, che non si bagna, in quanto le foglie del capelvenere rimangono asciutte anche se immerse nell'acqua, e le goccce di pioggia e di rugiada scivolano via senza  imbibirle.
Nel XVIIsecolo consideravano il capelvenere un buon rimedio per tutte le malattie polmonari, mentre in realtà è leggermente diuretico, adatto per i bambini. In quel periodo lo mescolavano con il tè e con il latte caldi, ottenendo così una bevanda molto apprezzata chiamata bavarese.
La pianta per mantenere le sue proprietà terapeutiche va utilizzata fresca.

Nomi comuni della Capelvenere

Adianto, Filo di Venere, Capovenere, Capiler, Capiddu Vènneru, Farzia, Capilledinie, Capel vènar, Erna dij puss

Nome scientifico della Capelvenere

Adiantum capillus veneris L.

Galleria immagini della Capelvenere

Il botanico che ha classificato la Capelvenere

Classificazione della Capelvenere

Riconoscere la pianta della Capelvenere

da 10 a 40 cm. Felce a cespi d'aspetto elegante; piccioli e loro ramificazioni molto fini, neri o bruno intenso, lisci; foglie triangolari, delicate, a forma di ventaglio, scavate in lobi alle cui estremità, nelle pieghe del bordo esterno, si presentano gli sporangi; fusti sotterranei ricoperti di scaglie. Odore leggero; sapore un poco amaro.

Habitat della Capelvenere

in tutta Italia fino alla zona submontana, nei luoghi freschi e umidi come grotte, pozzi, sulle rive ombrose dei corsi d'acqua, presso le sorgenti, nei terreni calcarei e tufacei soggetti a stillicidio; fino a 1.300 m.

Altre piante nella famiglia delle Polipodiacee

Cure e rimedi naturali con le erbe

Varici

Un valido aiuto dalle erbe medicinali per le vene varicose.  

Abbronzatura

Scopri come avere un'abbronzatura perfetta e mantenerla a lungo  

Parto

I consigli per affrontare al meglio il momento del parto e subito dopo  

Lipotimia

Cos'è la lipotimia? Quali sono i sintomi? Rilassati con le piante.  

Orzaiolo

I nostri consigli per ovviare a questo piccolo disturbo.  

Anemia

Soluzioni naturali con le erbe per chi soffre di anemia.