Cure e rimedi naturali con la Fusaggine

Cure e rimedi naturali con la Fusaggine

Proprietà naturali della Fusaggine

colagogo, detergente, emetico, insetticida, purgativo.

Parti utilizzate della Fusaggine

semi, foglie.

Elementi estratti dalla pianta della Fusaggine

tannino, lipidi, acidi organici, pigmenti, vitamina C, alcaloidi.

Cure e rimedi con la pianta della Fusaggine

Descrizione della pianta della Fusaggine

La fussaggine è un arbusto molto decorativo, bello, ma pericoloso, in quanto tutte le sue parti sono tossiche. E' provato scientificamente che tutte le parti della fussaggine contengono sostanze velenose e persino la segatura provoca malesseri nei tornitori che ne lavorano il legno. Perciò fate attenzione ai bambini, che non devono toccare mai né i fiori né le foglie, soprattutto non si devono mangiare i frutti color corallo.
Anche nell'antichità la fusaggine era conosciuta e temuta. Attualmente si conoscono le proprietà medicinali, usate solo ed esclusivamente sotto prescrizione medica. 
In casa si può utilizzare solo per uso esterno, riducendo in polvere i semi come unguento contro i pidocchi. 
Dal legno della fusaggine, carbonizzato, si ottiene il carboncino da disegno.

Attenzione!

tutte le parti sono tossiche; soltanto per uso esterno.

Nomi comuni della Fusaggine

Evonimo, Fusar, Fusaria, Roncaja, Soncaluse, Corallini, Diaconella, Buladiga, Beretta d'preive, Barrita parrenesca

Nome scientifico della Fusaggine

Euonymus europaeus L.

Galleria immagini della Fusaggine

Il botanico che ha classificato la Fusaggine

Classificazione della Fusaggine

Riconoscere la pianta della Fusaggine

da 2 a 4 m. arbusto, corteccia liscia, verdastra, i giovani rami quadrangolari; foglie opposte, con corti piccioli, lanceolate, finemente dentate, blu-verdastre sotto, caduche, in autunno giallo-rossastre o rosse; fiori verde pallido (maggio-giugno), riuniti a 2-5 in false ombrelle con peduncolo diritto all'ascella delle foglie del ramo fiorifero, 4-5 sepali, petali e stami; capsula rosa corallo, carnosa, a 4-5 logge, contenente 4-5 semi giallo-arancio. Odore nauseante, sgradevole; sapore acre.

Habitat della Fusaggine

nei boschi, lungo le siepi, vicino ai corsi d'acqua fino alle regioni submontane.

Cure e rimedi naturali con le erbe

Emorragie

Emorragia gastrica, uterina, ferite sanguinanti. I rimedi naturali.  

Nefrite

Infiammazione del rene? Scopri il potere della zucca.  

Cuperosi

Pelle sensibile? Attenzione alla cuperosi. Ecco cosa fare.  

Dolore

Dolore acuto o cronico? Qual'è la causa e quali sono i rimedi.  

Ipotiroidismo

Le laminarie: piante benefiche per la tiroide. Scopri i rimedi.  

Torcicollo

Cura il torcicollo con i nostri rimedi naturali.