Cure e rimedi naturali con il Trifoglio fibrino

Trifoglio fibrino

Proprietà naturali del Trifoglio fibrino

antiscorbutico, aperitivo, depurativo, emmenagogo, febbrifugo, stomachico, tonico.

Parti utilizzate del Trifoglio fibrino

foglie (aprile-maggio); essiccare rapidamente all'ombra.

Elementi estratti dalla pianta del Trifoglio fibrino

un glucoside, meniantina, glucosidi flavonici, colina, vitamina C, iodio, enzimi.

Cure e rimedi con la pianta del Trifoglio fibrino

Descrizione della pianta del Trifoglio fibrino

Basta vederlo una volta e il trifoglio fibrino non si può più confondere con nessun'altra pianta, né tantomento lo si dimentica. Ha un fusto sotterraneo, talvolta sommerso sotto 2-3 metri di acua, rami fioriferi senza foglie, molto eleganti, con una brattea sotto ogni fiore. Le foglie hanno larghe guaine e di una lamina trifogliata, in 3 segmenti ellittici, glabri, lucenti. E' molto decorativa che viene coltivata nelle vasche dei giardini e ben si associa alle ninfee. Il trifoglio fibrino allo stato spontaneo vive in acquitrini, stagni, torbiere, praterie sommerse.
Questa pianta è un rimedio per le mestruazioni troppo scarse, contro l'atonia digestive e le febbri. Si dice che una tazza di infuso di trifoglio fibrino ogni giorno allunghi la vita.

Nomi comuni del Trifoglio fibrino

Trifoglio delle paludi, Trifoglione d'acqua, Favète

Nome scientifico del Trifoglio fibrino

Menyanthes trifoliata L.

Galleria immagini del Trifoglio fibrino

Il botanico che ha classificato il Trifoglio fibrino

Classificazione del Trifoglio fibrino

Riconoscere la pianta del Trifoglio fibrino

da 20a 40 cm. Pianta acquatica perenne, rizoma strisciante, immerso nel limo o nel fango, da cui si sviluppano nella parte inferiore le radici bianche, e all'apice i fusti ascendenti che sporgono dall'acqua, con foglie a scaglie e residui firbosi degli organi precedenti, che si prolungano in segmenti; foglie grandi, trifogliate, con lunghi piccioli, inguainanti; fiori bianco-rosati (aprile-giugno), in racemi su uno stelo che nasce dal fusto prostrato, calice verde a 5 lobi, corolla caduca, divisa in 5 petali ricoperti da grandi ciglia crespe, antere violette; capsula a 2 valve. Sapore acre.

Habitat del Trifoglio fibrino

Pianura Padana e regioni submontane alpine, nelle torbiere, acquitrini, stagni, nei terreni paludosi e sommersi.

Cure e rimedi naturali con le erbe

Efelidi

Efelidi o lentiggini? Scopri le cause, i consigli e rimedi naturali  

Sterilità

Individuarne le cause e contrastarle con le piante medicinali.  

Artrite

Articolazioni doloranti? Ecco i nostri consigli contro l'artrite  

Escara

Escara: cos'è e come si forma? Scopri i nostri rimedi naturali.  

Nefrite

Infiammazione del rene? Scopri il potere della zucca.  

Cefalea

Riconoscere il tipo di cefalea e i rimedi naturali.