Cure e rimedi naturali con il Basilico

Basilico

Proprietà naturali del Basilico

antispasmodico, galattogogo, pettorale, sedativo, starnutatorio.

Cure e rimedi con la pianta del Basilico

Descrizione della pianta del Basilico

Di origini africane e indiane, il basilico è largamente coltivato in tutto il mondo a temperatura invernale mite; viene usato per aromatizzare insalate, minestre e carni; se ne estrae, anche, un'essenza. Oltre al basilico comune, Ocimum basilicum L., a grandi foglie lunghe 2-5 cm, viene coltivato il basilico a foglia piccola, Ocimum minimum L.: si tratta di una specie affine, con le foglie lunghe 1-2 cm, dall'odore ancora più soave. L'aroma delicato di dragoncello, che sa anche di limone, è dovuto a un'essenza ricca di estragolo: tale essenza è infatti presente anche nel dragoncello, sotto forma di eugenolo, prinipale costituente dell'essenza di garofano, o talvolta di tomolo, presente nel timo.
La pianta essiccata perde le sue proprietà curative. Le foglie fresche calmano le irritazioni cutanee.

Nomi comuni del Basilico

Ocimo

Nome scientifico del Basilico

Ocimum basilicum L.

Galleria immagini del Basilico

Il botanico che ha classificato il Basilico

Classificazione del Basilico

Altre piante nella famiglia delle Labiate

Cure e rimedi naturali con le erbe

Efelidi

Efelidi o lentiggini? Scopri le cause, i consigli e rimedi naturali  

Palpitazioni

Fastidiose, dolorose, provocano ansia: l'utilità delle piante sedative  

Angoscia

Un valido aiuto dalle piante medicinali per superare paura e ansia..  

Vescichetta biliare

Gli infusi e i decotti per regolarizzare il fusso biliare  

Orticaria

Fastidioso prurito, spesso causato da alcuni cibi. Guarda come fare.  

Raucedine

Come curarla con sciroppi, tinture, infusi alle erbe medicinali.