Cure e rimedi naturali con la Rubia

Rubia
© Photo by Carstor

Proprietà naturali della Rubia

aperitivo, astringente, coleretico, diuretico, emmenagogo, lassativo, tonico.

Parti utilizzate della Rubia

radice e fusto.

Elementi estratti dalla pianta della Rubia

glucosidi antrachinonici.

Cure e rimedi con la pianta della Rubia

Descrizione della pianta della Rubia

Come dice il nome rubia, dal latino ruber, rosso, questa pianta era utilizzata per tingere i tessuti di rosso. Introdotta in Europa dall'Oriente, anche i Galli la adoperavano mescolandola con il succo blu di una Crucifera chiamata "pastello" o "guado" e ne ottenevano una bellissima tinta violetta. In Francia  vi era un prospero commercio, per lungo tempo, fino a quando, mediante sintesi chimica, si ottenne il pigmento rosso che era contenuto nella sua radice. Il mercato di questa pianta ebbe termine ed essa passò dalle coltivazioni allo stato selvatico.
Nei climi mediterranei, si trova una pianta sua parente, la Rubia peregrina L., le cui foglie, persistenti in inverno, sono dotate di una sola nervatura.

Nomi comuni della Rubia

Alizzari, Alosso, Gransa, Reobia, Ruggia, Erva di tinciri

Nome scientifico della Rubia

Rubia tinctorum L.

Galleria immagini della Rubia

Il botanico che ha classificato la Rubia

Classificazione della Rubia

Riconoscere la pianta della Rubia

da 60 cm a 1 m. perenne, fusto rosso-bruno, rampicante, ramificato, quadrangolare, munito sugli spigoli di punte ricurve; foglie verticillate a 6, grani, lanceolate, dotate di piccoli uncini sui bordi e sulla nervatura centrale, nervature secondarie a reticolo evidente; fiori gialli (giugno-agosto), piccoli, disposti in cime all'ascella delle foglie e alla estremità dei rami, calice a 5 denti, corolla a 5 petali saldati alla base, 5 stami, 2 carpelli; bacca tonda nera, grossa come un pisello; radice strisciante rossa, senza ricacci. Odore d'assenzio; sapore acre.

Habitat della Rubia

terreni calcarei della nostra Penisola, naturalizzatasi a seguito delle coltivazioni; fino a 1.000 m.

Altre piante nella famiglia delle Rubiacee

Cure e rimedi naturali con le erbe

Raffreddore

I rimedi della nonna per alleviare e guarire il raffreddore  

Sterilità

Individuarne le cause e contrastarle con le piante medicinali.  

Gotta

Gotta: scopri come ridurre l'eccesso di acido urico nell'organismo  

Emorragie

Emorragia gastrica, uterina, ferite sanguinanti. I rimedi naturali.  

Sonno

Riacquista la calma per un sonno ristoratore con l'aiuto delle erbe.  

Macchie cutanee

Attenuare le macchie cutanee si può: segui i nostri consigli.