Cure e rimedi naturali con il Mughetto

Mughetto

Proprietà naturali del Mughetto

antispasmodico, cardiotonico, diuretico, emetico, purgativo.

Parti utilizzate del Mughetto

foglie e, soprattutto, fiori (aprile-maggio), all'inizio della fioritura; essiccare all'ombra.

Elementi estratti dalla pianta del Mughetto

saponine, glucosidi (convallatossina).

Cure e rimedi con la pianta del Mughetto

Descrizione della pianta del Mughetto

Il mughetto lo si trova in luoghi boscosi, nel sottobosco del faggio e del castagno, in luoghi pietrosi e ombrosi. E' uno deil fiori spontanei spontanei pià graziosi e profumati. Cresce sia a grandi macchie sia sparso quasi isolato; con condizioni di luce non sufficienti, il mughetto non fiorisce e produce soltanto una grande quantità di foglie. Il nome di Convallaria deriva dall'antico nome latino Lilium convallium, giglio delle valli profonde; mughetto deriva da muschio, muschiato; Linneo lo chiamò majalis, perchè fiorisce nel mese di maggio. La sua comparsa risale al XII secolo. Sconosciuto ai Greci e ai Romani.
Questa pianta contiene una sostanza che rallenta e rinforza i battiti cardiaci, usata correntemente nella moderna terapia. Il profumo dei mughetti può provocare disturbi; non mettere in bocca i fiori; inoltre, non mangiare assolutamente le bacche.

Attenzione!

non mangiare mai le bacche e rispettare scrupolosamente le dosi delle ricette.

Nomi comuni del Mughetto

Giglio della valle, Moneghett, Gigghiu cunvalliu, Giunchigliu biancu

Nome scientifico del Mughetto

Convallaria majalis L.

Galleria immagini del Mughetto

Il botanico che ha classificato il Mughetto

Classificazione del Mughetto

Riconoscere la pianta del Mughetto

da 10 a 30 cm. perenne, fusto sotterraneo a rizoma strisciante; 2 foglie intere, allungate, acute alla sommità, larghe, con nervature non ramificate, con picciolo lungo e circondato alla base del fusto da elementi membranosi sovrapposti gli uni agli altri; fiori bianco puro (aprile-maggio), sorretti da uno stelo e disposti unilateralmente, a forma di campanelle pendule, con brevissimo peduncolo e molto profumate; bacce tonde, verdi poi rosso vivo. Odore di mushio, dolciastro, forte.

Habitat del Mughetto

nei luoghi boschivi e nel sottobosco di faggete e castagneti; fino a circa 2.000 m.

Altre piante nella famiglia delle Liliacee

Cure e rimedi naturali con le erbe

Efelidi

Efelidi o lentiggini? Scopri le cause, i consigli e rimedi naturali  

Nefrite

Infiammazione del rene? Scopri il potere della zucca.  

Emicrania

Come sconfiggere l'emicrania? Ecco i nostri consigli.  

Tigna

Colpisce uomini e animali. Scopri i nostri consigli.  

Voce

Proteggi la voce con i preparati alle erbe medicinali.  

Affaticamento

I consigli per un carico di energia con le erbe officinali