Cure e rimedi naturali con il Lichene d'Islanda

Cure e rimedi naturali con il Lichene d'Islanda

Proprietà naturali del Lichene d'Islanda

antiemetico, antisettico, antispasmodico, emolliente, espettorante, tonico.

Parti utilizzate del Lichene d'Islanda

tallo essiccato liberato o no dai suoi principi amari (tutto l'anno).

Elementi estratti dalla pianta del Lichene d'Islanda

acidi, idrati di carbonio, un principio amaro, mucillagine.

Descrizione della pianta del Lichene d'Islanda

Questa pianta è presente in Islanda, come in tutta l'Europa nordica fino alla Groenlandia e alle Isole Spitzbergen. Piccola pianta striminzita, senza radici e senza foglie, dalle lamine accartocciate, secche al tatto, che portano alle estremità dei minuscoli dischi; forma sul terreno, sulle rocce e sopra agli alberi, dei cuscinetti spessi, elastici e resistenti. Pianta parassita, che cresce molto aderente al suolo; necessita soltanto di un poco d'acqua, di aria e di luce. E' molto vigorosa, respira e assimila anche a temperature molto lontane dalla temperature ottimale per la sopravvivenza. Il secco la rattrappisce ancora di più, però un lichene può resistere allo stato di vita latente per circa un anno. 
Nell'antichità questa pianta era sconosciuta, ed è entrata nella farmacopea nel XVII secolo. Oggi viene utilizzata per la cura di varie affezioni; le proprietà curative si differenziano tra loro sostanzialmente per la presenza o meno del principio attivo, che viene eliminato mediante ebollizione.

Nomi comuni del Lichene d'Islanda

Misco islandico, Musco catartico, Erbu de la veillo, Andrach

Nome scientifico del Lichene d'Islanda

Cetraria islandica L.

Galleria immagini del Lichene d'Islanda

Il botanico che ha classificato il Lichene d'Islanda

Classificazione del Lichene d'Islanda

Riconoscere la pianta del Lichene d'Islanda

da 3 a 12 cm. tallo diritto, diviso in lamine piatte, divise a loro volta in numerosi lobi frangiati ai margini; lobi verde oliva o verde-bruno sopra, verde argenteo o verde-bruno chiaro sotto, con picchiettature biancastre, base e bordi tendenti al rossiccio; frutto, in forma di escrescenza arrotondata, rossastro, posto all'estremità dei lobi terminali. Odore debole di alga; sapore amaro.

Habitat del Lichene d'Islanda

nelle torbiere, nelle foreste, sulle rocce e sui tronchi di alberi nell'Europa del Nord; fino a 2.600 m.

Cure e rimedi naturali con le erbe

Morbillo

Le piante medicinali che agiscono sull'eruzione cutanea.  

Asma

Asma: consigli pratici e rimedi naturali per prevenirla e curarla  

Ipotensione arteriosa

Pressione sanguigna bassa? Ecco i consigli e i rimedi naturali.  

Torcicollo

Cura il torcicollo con i nostri rimedi naturali.  

Diuresi

Diuresi: cura, alimentazione e rimedi naturali  

Congiuntivite

Bruciore, prurito, arrossamenti. Ecco come curare la congiuntivite.