Cure e rimedi naturali con la Cicoria

Cure e rimedi naturali con la Cicoria

Proprietà naturali della Cicoria

aperitivo, colagogo, coleretico, depurativo, diuretico, febbrifugo, lassativo, stomachico, tonico.

Parti utilizzate della Cicoria

foglie (giugno-settembre prima della fioritura), radice (autunno).

Elementi estratti dalla pianta della Cicoria

sali minerali, glucidi, lipidi, protidi, vitamine B, C, P, K, aminoacidi, inulina, un glucoside amaro.

Cure e rimedi con la pianta della Cicoria

Descrizione della pianta della Cicoria

La cicoria era conosciuta già 4000 anni a.C. ed era citata nel papiro Ebers, uno dei più antichi testi egizi che ci siano pervenut. Da allora i medici fitoterapisti continuano ad utilizzare questo efficace rimedio. Pianta assolutamente innocua, secondo Galeno è amica del fegato e fa parte della composizione dello sciroppo composto di cicoria, prescritto spesso per i bambini.
La cicoria è una pianta perenne con i fiori di un bel colore celeste puro riuniti in bellissimi capolini che si schiudono verso le sei del mattino per richiudersi nel pomeriggio. Contiene un latice bianco molto amaro.
L'uso alimentare della cicoria risale al XVII secolo; coltivata negli orti ha dato origine a numerose varietà orticole commestibili che noi mangiamo, come il radicchio e l'indivia, che sono meno amare della specie da cui derivano, ma che posseggono principi attivi meno efficaci. E' consigliabile raccogliere le foglie prima della fioritura perchè altrimenti non sono più commestibili. Le radici vengono usate come surrogato del caffè.

Nomi comuni della Cicoria

Radicchio, Radici amare, Cicorella, Radricc, Mazzocchi, Cicoria sarvaggiola, Cicuniedda, Erba fint'a prangiu, Gorgnàl

Nome scientifico della Cicoria

Cichorium intybus L.

Galleria immagini della Cicoria

Il botanico che ha classificato la Cicoria

Classificazione della Cicoria

Riconoscere la pianta della Cicoria

da 30 cm a 1 m. annuale, biennale o perenne; fusto rigido, angoloso, peloso, con numerose ramificazioni divergenti spesso dalla base; foglie inferiori profondamente incise a denti acuti, quelle superiori piccole, allungate, inguainanti il fusto, pubescenti, a lobi profondi; fiori di un colore celeste vivo (luglio-settembre), ligulati, raccolti in grandi capolini; acheni senza pappo, contornati da minuscole scaglie; radice fittonante, latice bianco. Sapore molto amaro.

Habitat della Cicoria

presente nella nostra Penisola e nelle Isole fino alle zone delle faggete e anche più in alto, nei terreni calcarei, argillosi, asciutti e nei campi incolti; fono a 1500 m.

Altre piante nella famiglia delle Composite

Cure e rimedi naturali con le erbe

Raffreddore

I rimedi della nonna per alleviare e guarire il raffreddore  

Dermatosi squamosa

Quali sono le cause e cosa fare in caso di dermatosi squamosa.  

Contusioni

Come curarle a seconda della gravità con i rimedi naturali.  

Alitosi

I consigli per un alito sempre fresco con l'aiuto della natura.  

Torcicollo

Cura il torcicollo con i nostri rimedi naturali.  

Depressione

Depressione: sintomi, cause e cure. I consigli e i rimedi naturali.