Cure e rimedi naturali con l'Iperico

Iperico

Proprietà naturali dell'Iperico

antisettico, astringente, cicatrizzante, diuretico, sedativo, vermifugo, vulnerario.

Parti utilizzate dell'Iperico

foglie, sommità fiorite (giugno-settembre); essiccare all'ombra in mazzi.

Elementi estratti dalla pianta dell'Iperico

olio essenziale, ipericina, resina, tannino, vitamina C.

Cure e rimedi con la pianta dell'Iperico

Descrizione della pianta dell'Iperico

Sulle grandi distese, l'iperico, si distingue in una macchia di colore giallo oro misto con rossiccio; infatti i fiori appassiscono dopo un giorno e assumono un colore rosso ruggine. Il parenchima delle foglie di questa pianta è disseminato di piccole glandole traslucide di essenza che, osservate controluce, sembrano tanti piccoli fiori; da qui deriva il nome volgare mille buchi o parforata. I fiori contengono due pigmenti: uno giallo e uno rosso, quest'ultimo, chiamato ipericina, è presente nei piccoli peli glandulosi di cui sono cosparsi sepali e petali
Gli animali che si cibano di questa pianta, hanno l'epidermide molto sensibile alla luce solare; le parti depigmentate del corpo, se esposte al sole, sono soggette a forte prurito; in questo caso bisogna portare l'animale all'ombra ed eliminare dalla sua alimentazione l'iperico. 
Questa pianta è una componente di un balsamo lenitivo.

Nomi comuni dell'Iperico

Pilatro, Erba San Giovanni, Mile buchi, Lüssignoel, Parforata, Pirico, Pirinconi

Nome scientifico dell'Iperico

Hypericum perforatum L.

Galleria immagini dell'Iperico

Il botanico che ha classificato l'Iperico

Classificazione dell'Iperico

Riconoscere la pianta dell'Iperico

da 30 a 80 cm. perenne, fusto rossastro, rotondo, a 2 coste salienti su tutta la lunghezza, molto ramificato; foglie opposte, sessili, glauche sotto, cribrose, con innumerevoli punti traslucidi e picchiettate di nero; grandi fiori (giugno-settembre), in grandi infiorescenze cimose, 5 sepali, 5 petali gialliasimmetrici, punteggiati di nero, stami in 3 fascetti; capsula ovoidale, a 3 logge; ceppo con stoloni figliosi.

Habitat dell'Iperico

Europa, terreni abbandonati, boschi radi, radure, prati asciutti, vecchi muri; fino a 1.600 m.

Cure e rimedi naturali con le erbe

Diabete

Distinguerne i tipi, alimentazione corretta e aiuto dalle piante.   

Leucorrea

Cosa fare in caso di perdite bianche? I consigli utili dalla natura.  

Calli

Scopri come fare per avere mani e piedi senza calli e duroni.  

Seno

Come avere un seno tonico abbinando piante, ginnastica e docce fredde  

Obesità

Un disturbo che colpisce spesso anche i bambini. ecco i rimedi.  

Mal di montagna

Un disturbo comune. Ecco un valido aiuto dalle erbe medicinali .