Cure e rimedi naturali con il Sambuco

Cure e rimedi naturali con il Sambuco

Proprietà naturali del Sambuco

depurativo, diuretico, emolliente, lassativo sudorifero.

Parti utilizzate del Sambuco

fiori, foglie, frutti maturi, seconda corteccia secca; essiccare all'aria. 

Elementi estratti dalla pianta del Sambuco

nitrato di potassio, olio essenziale, un alcaloide, un glucoside, tannino, mucillagine, vitamina C, pigmenti flavonici, antocianici.

Cure e rimedi con la pianta del Sambuco

Descrizione della pianta del Sambuco

Tracce di questo albero risalgono all'età della pietra, scoperte in Svizzera e in Italia. In Italia vi sono 3 specie, delle numerosissime esistenti.  Pianta molto comune e riconoscibile, sia in fiore, sia durante il periodo della fruttificazione. In particolare, il Sambucus nigra L., che dispone di diverse varietà, è considerata pianta ornamentale. 
Con i frutti si preparano buonissime marmellate di colore rosso violaceo. Ha numerose proprietà medicinali: i fiori, le bacche, le foglie e la seconda corteccia sono componenti di varie preparazioni. Con i fiori si prepara un ottimo succo di sambuco; servono anche per conservare a lungo le mele, preparando strati alternati di fiori e mele in uno scatolone che poi si chiude accuratamente.

Nomi comuni del Sambuco

Sango, Savuco, Sambucaro, Sambuco nostrale, Zambuco puzzolente, fiori di maje, Savucu di gai

Nome scientifico del Sambuco

Sambucus nigra L.

Galleria immagini del Sambuco

Il botanico che ha classificato il Sambuco

Classificazione del Sambuco

Riconoscere la pianta del Sambuco

da 2 a 5 m, talvolta 7-8 m. arbusto o alberello, fusto con corteccia grigio-bruna, verrucosa, rami molli e ricadenti, con midollo bianco; foglie picciolate con 5-7 foglioline lunghe e dentate; fiori bianchi (giugno), piccoli, in false ombrelle, grandi e piatte, con 5 raggi principali, 5 sepali, 5 petali, 5 stami ad antere gialle, 3 carpelli e 3 stimmi sessili; bacche nero-violacee con 3 semi. Odore forte, sapore acidulo.

Habitat del Sambuco

boschi radi, lungo fossi e siepi; fino a 1.000-1.200 m.

Altre piante nella famiglia delle Caprifoliacee

Cure e rimedi naturali con le erbe

Patereccio

Scopri l'utilità delle piante nelle forme superficiali e benigne.  

Singhiozzo

Quando il diaframma fa i capricci: ecco le soluzioni naturali.  

Parto

I consigli per affrontare al meglio il momento del parto e subito dopo  

Sterilità

Individuarne le cause e contrastarle con le piante medicinali.  

Ipotiroidismo

Le laminarie: piante benefiche per la tiroide. Scopri i rimedi.  

Palpitazioni

Fastidiose, dolorose, provocano ansia: l'utilità delle piante sedative