Cure e rimedi naturali con la Malva

Malva

Proprietà naturali della Malva

calmante, emolliente, lassativo.

Parti utilizzate della Malva

radice, foglie, fiori (prima della completa fioritura); essiccare all'aria e all'ombra; la conservazione è difficile, i fiori diventano blu essiccandosi, e si decolorano alla luce.

Elementi estratti dalla pianta della Malva

mucillagine, antociani

Cure e rimedi con la pianta della Malva

Descrizione della pianta della Malva

La malva si riconosce per i suoi fiori con 5 petali distanziati, dal margine superiore segnato da una insenatura, più stretti alla base, e per i frutti a dischi biconcavi disposti a corona in un calice persistente. La malva spontanea si trova soltanto nei terreni molto azotati dei giardini e nelle concimaie, come pure nei campi abbandonati. Dall'VIII secolo a.C., è stata usata come ortaggio e come rimedio medicamentoso. Se ne mangiavano i teneri germogli. Nel XVI secolo, in Italia era denominata omnimorbia: rimedio per tutti i mali. La malva fa parte degli ingredienti della ricetta dei quattro fiori, composta di sette specie: rosolaccio, farfara, piede di gatto, verbasco, altea e viola mammola.

Nomi comuni della Malva

Malva selvatica, Varmetta, Riondella, Nalba, Melba, Màleva, Miloghia, Narbighedda

Nome scientifico della Malva

Malva silvestris L.

Galleria immagini della Malva

Il botanico che ha classificato la Malva

Classificazione della Malva

Riconoscere la pianta della Malva

da 20 a 70 cm. biennale, ma a volte annua, fusto in parte eretto, si divide a raggiera dal ceppo centrale, pubescente; foglie lungamente picciolate, palminervie, con peli ruvidi; fiori lilla, venati di rosa (maggio-agosto), grandi, da 2 a 4, calice a 5 lobi, calicetto a 3 foglioline strette, 5 petali bilobati all'apice, numerosi stami, saldati per mezzo dei loro filamenti, 12 stimmi; 12 carpelli che si tramutano in 12 acheni reniformi. Sapore scipito.

Habitat della Malva

diffusa in Italia dalle regioni mediterranee fino alle zone montane, presente anche, nelle Isole maggiori; fino a 1.300 m.

Altre piante nella famiglia delle Malvacee

Cure e rimedi naturali con le erbe

Piedi

Piedi affaticati, doloranti, freddi e umidi. Ecco come fare.  

Urea

Cos'è l'urea? Come si cura? I segreti per eliminarla con le piante.  

Appetito

Come regolare l'appetito con le erbe medicinali  

Raucedine

Come curarla con sciroppi, tinture, infusi alle erbe medicinali.  

Eritema

Arrossamenti, irritazione. Dalle piante lozioni e pediluvio scozzese.  

Gravidanza

Gravidanza: alimentazione, cure e rimedi naturali.