Consigli, cure e rimedi naturali per la faringite

Rimedi per la faringite

La faringite o mal di gola è un'infiammazione, acuta o cronica, della mucosa della faringe.
Se coincide con quella delle fosse nasali si parla di rinofaringite.

Con i rimedi naturali si hanno ottimi risultati soprattutto se presi nella fase acuta della faringite.

Faringite acuta

La faringite acuta è una naturale conseguenza di altre malattie che interessano la zona della faringe.

I virus influenzali e parainfluenzali  sfociano facilmente in faringite acuta.

Faringite cronica

Le faringiti di origine batterica, meno frequenti, sono dovute a batteri come Streptococco beta-emolitico e il Mycoplasma pneumoniale, già noto per essere responsabile di altre patologie che colpiscono l'apparato respiratorio.

Cattive abitudini contribuiscono notevolmente al peggioramento della faringite, come il fumo da sigaretta e il consumo spropositato di sostanze alcoliche.

Cause della faringite

La faringite è un'infezione delle alte vie respiratorie ed è tra i sintomi più frequenti sia nei bambini che negli adulti.

Il dolore può coinvolgere sia la faringe che le tonsille, in questo ultimo caso si parla di faringotonsillite.
Queste ultime possono aumentare di volume ed essere ricoperte da essudato, una sostanza biancastra.

La faringite nella maggioranza dei casi ha origine virale e non necessita di nessun trattamento e si risolve in pochi giorni.

Le cause principali di faringite sono:

  • batteri;
  • virus influenzali o parainfluenzali;
  • può essere anche sintomo della scarlattina o della mononucleosi infettiva
  • esposizione al fumo
  • consumo spropositato di alcolici

Sintomi della faringite

I sintomi della faringite acuta sono:

  • tumefazione delle linfoghiandole del collo e di quelle sottomascellari;
  • mal di gola;
  • difficoltà nel deglutire;
  • lieve rialzo febbrile;

Per quanto riguarda la faringite cronica i sintomi sono diversi a seconda del livello patologico.
Si possono raggruppare in tre fasi:

  • fase catarrale: è il primo stadio di faringite cronica. Le ghiandole che producono mucosa aumentano lievemente ma costantemente di volume;
    In questa fase inizia il processo di congestione:
  • fase ipertrofica: il muco prodotto appare meno ostruttivo rispetto in precedenza ma un livello d'ipertrofia ghiandolare maggiore;
  • fase atrofica: le mucose, che erano prigioniere di un infinito processo di congestione, sono assottigliate. Se l'infiammazione colpisse anche le parti aeree vicine, le mucose potrebbero essere di un colore rosso sangue che dimostra una forte irritazione della zona con ulteriore perdita di sensibilità. Raramente vengono prodotte secrezioni.

Come trattare la faringite con le cure e i rimedi naturali

Con infusi e decotti ben filtrati si fanno dei gargarismi 4 volte al giorno. Le dosi indicate sono giornaliere.

  • Infuso di castagno: 40 g di foglie essiccate in 1 litro d'acqua, infusione 15 min.
  • Decotto di eufrasia: bollire 40 g di pianta per 10 min.
  • Infuso di malva: 40 g di fiori, infusione 10 min. Da bere molto caldo.

Per le forme lievi un altro metodo molto efficace è fare gargarismi e sciacqui con acqua e sale.

Per le forme più gravi, di natura batterica, è necessario ricorrere ad antibiotici.

Attenzione!

Le proprietà e le preparazioni erboristiche sono solo indicative e da usare sempre previa consultazione del medico o dell'erborista.

Articoli correlati

Erbe e piante officinali

Cure e rimedi naturali con le erbe

Flebite

Cos'è la flebite? Come si manifesta? Cause e sintomi della flebite.  

Urina

Ecco i consigli per le infezioni dell'apparato urinario.  

Nefrite

Infiammazione del rene? Scopri il potere della zucca.  

Polmoni e respirazione

Come alleviare i problemi respiratori con i rimedi naturali.  

Stitichezza

Stitichezza: combatterla con l'aiuto delle piante e dei cibi benefici.  

Frigidità

Frigidità: cos'è? Infusi e decotti con le erbe medicinali.