Consigli, cure e rimedi naturali per la cistite

Immagine cistite

La cistite è l'infiammazione dolorosa e fastidiosa della vescica, spesso di origine infettiva.
E' un disturbo alquanto comune che colpisce per lo più le donne di età compresa tra i 25 e i 54 anni. Circa una donna su tre la contrae.
La sua maggior incidenza nelle donne è dovuta al fatto che l'uretra femminile è piu breve di quella maschile ed è quindi più facile ai batteri come Escherichia coli risalirne il percorso per raggiungere la vescica.
Le piante elencate qui di seguito hanno azione diuretica e disinfettante.

Sintomi della cistite

Il sintomo più evidente della cistite è il frequente stimolo a espellere quantità molto modeste di urina, accompagnato da sensazione di dolore e bruciore intenso.
L'urina è sesso maleodorante e presenta tracce di sangue.
In alcuni casi possono esserci anche dolori alla schiena o all'addome e febbre.

L'infezione può risolversi in pochi giorni o, se trascurata, ripresentarsi e diventare cronica.

E' sempre bene consultare un medico per un'analisi delle urine e per l'urinocoltura che individuare la presenza di batteri e identificarli. 

Diversi tipi di cistite

La cistite più comune è quella batterica che, come specificato prima, è causata spesso dal batterio Eschericia coli.

Esistono però altre forme di cistite non necessariamente associate ad una infezione batterica, come la cistite interstiziale, un'infiammazione cronica della vescica, la #cistite scatenata da farmaci o da trattamenti con radiazioni.

Alimenti benefici per la cistite

Per prevenire o combattere l'infiammazione è bene seguire una dieta a base di alimenti che aiutano contro la cistite.

  • Il succo di mirtillo rosso o nero contiene fitonutrienti che ostacolano l'insediamento del batterio nell'apparato urinario, facilitandone l'eliminazione attraverso l'urina.
    La dose sufficiente per prevenire l'infezione è di 300 ml al giorno.
  • Il sedano facilita l'eliminazione dell'acido urico.
    E' utile berne l'infuso tre volte al giorno.
  • L'aglio possiede naturali proprietà antibiotiche, consumato di frequente svolge azione preventiva.
  • Il tarassaco in forma di tisana e di estratto è un efficace diuretico dall'effetto depurativo.

Alimenti da evitare

I principali cibi da evitare per prevenire e curare la cistite sono:

  • caffè
  • cola
  • farmaci contro il raffreddore perchè contengono caffeina, un potenziale irritante
  • agrumi
  • cibi speziati
  • pomodoro, alcol e cioccolato, che possono peggiorare i sintomi

I rimedi naturali per la cistite

  • Infuso di verbasco: lasciare 40 g di fiori in 1 litro d'acqua bollente per 10 min; 2-3 tazze al giorno.
  • Decotto di bietola: bollirne un pugno in 1 litro d'acqua per 15 min; 3 tazze al giorno.
  • Infuso di piccioli di ciliegia: lasciare 8 g in 1 litro d'acqua bollente per 10 min; berne mezzo litro al giorno.

Articoli correlati

Erbe e piante officinali

Cure e rimedi naturali con le erbe

Sudorazione

Combattere una sudorazione eccessiva o stimolarla: le erbe che aiutano  

Convulsioni

Convulsioni in adulti e bambini: cosa fare?  

Afta

Rimedi con le erbe per contrastare le afte in bocca.  

Psoriasi

Difficile da curare ma possibile contenere con l'aiuto delle erbe.  

Prurito

Ecco come le piante aiutano ad attenuare il prurito.  

Sterilità

Individuarne le cause e contrastarle con le piante medicinali.