Consigli e rimedi naturali per un'abbronzatura perfetta

immagine abbronzatura

Per effetto dell'esposizione al sole la pigmentazione cutanea diventa bruna e quindi abbronzata. Cosa fare per avere una pelle perfettamente abbronzata? Per evitare scottature, bruciiori e infiammazioni cutanee?

Ecco dei semplici trucchi per abbronzarsi e mantenere un'abbronzatura perfetta per più tempo possibile.

Individuare il proprio fototipo

Prima di ogni cosa è bene sapere a quale fototipo appartiene la nostra pelle e prendere quindi le dovute precauzioni.  

Non esporsi mai al sole nelle ore più calde della giornata

Evitare di esporsi al sole nelle ore centrali della giornata, quando il sole picchia forte e danneggia la pelle.

Esporsi gradualmente

Preparare la pelle esponendosi al sole gradualmente è molto importante per evitare poi brutte sorprese. 

Applicare una crema solare

L'applicazione di una crema solare è importantissimo per mantenere la pelle idratata e protetta dai raggi solari. Inoltre e importante usare anche i doposole perche favoriscono l'idratazione della pelle.

Idratare la pelle bevendo molto

Essenziale, per avere un abbronzatura perfetta e una pelle senza screpolature, è bere tantissima acqua, infusi o tè come per esempio un infuso di ammi mettendo 80 grammi di semi in un litro d'acqua bollente e berne 2 tazze al giorno (freddo), favorisce l'abbronzatura.

Mangiare alimenti che favoriscono l'abbronzatura.

Mangiare alimenti che contengono beta carotene favorisce l'abbronzatura, quindi via libera a carote che contengono più beta carotene che qualsiasi altro alimento, oltre che alla  vitamina A, albicocche, melone ecc.

Accelerare l'abbronzatura con olii naturali.

Preparare la pelle applicando olii naturali casalinghi aiuta ad abbronzarsi e idrata la pelle.

- spalmare sull'epidermide una miscela di 4 g di essenza di bergamotto con 100 g di olio di ricino (facendo sempre  una prova preliminare, perchè potrebbero comparire delle macchie antiestetiche)

-  mescolare, in parti uguali, olio d'oliva e olio di avocado oppure olio d'olivaolio di vinaccioli e applicare sulla pelle.

Altro rimedio per l'abbronzatura è ingerire 2 cucchiai da tavola al giorno di olio d'oliva.

Per mantenere l'abbronzatura a lungo

Per mantenere una bella colorazione dopo il rientro a casa  un'infusione di vaniglia è perfetta.

Altri consigli per far durare l'abbronzatura a lungo

Elimina l’aria condizionata
L’aria condizionata è un vero pericolo per l’abbronzatura, infatti secca la pelle, la disidrata e ne rovina l’abbronzatura, facendoci tornare al nostro colorito naturale. Il nostro consiglio e di evitare di accendere l’aria condizionata in macchina, in casa o in ufficio.

Evita bagni troppo caldi
I bagni troppo caldi tendono a seccare la pelle e a facilitare la desquamazione. Scegliete quindi docce veloci e con acqua tiepida.

Non strofinarti oltremodo la pelle
Dopo i bagni o le docce non strofinate eccessivamente la pelle piuttosto aspettate che la pelle si asciughi naturalmente all’aria oppure mettete l’accappatoio o tamponatela leggermente con l’asciugamano.

Evita i profumi
La maggior parte dei profumi in commercio contengono alcool. L'alcool tende a seccare la pelle e a danneggiare la vostra abbronzatura. Favorite le acque profumate e controllate le etichette che non contengano alcool.

Articoli correlati

Scopri le erbe e piante officinali

Altre cure e rimedi naturali con le erbe

Angoscia

Un valido aiuto dalle piante medicinali per superare paura e ansia..  

Piedi

Piedi affaticati, doloranti, freddi e umidi. Ecco come fare.  

Colesterolo

Diminuisci il colesterolo naturalmente con erbe e piante  

Smagliature

Rimuovi le smagliature con le erbe e le piante officinali  

Fegato

Mantenere un fegato sano con le piante medicinali. Funzioni e cure.  

Urea

Cos'è l'urea? Come si cura? I segreti per eliminarla con le piante.