Consigli, cure e rimedi naturali per la cellulite

Immagine cellulite

La cellulite è' un'infiammazione dei tessuti sottocutanei che colpisce soprattutto le donne, solitamente sulle cosce e sui fianchi. Provoca dolore ed è antiestetica.

Le tisane possono essere di aiuto ma non assicurano la guarigione, bisogna sempre associarle a trattamenti specifici.

Da cosa è composta la pelle

La pelle è composta da due strati: il derma, strato più profondo e l'epidermide, quello più siperficiale.

Il derma è composto da cellule fibroblastiche che producono sia la matrice cellulare che il collagene, sostanza che mantiene elastica la pelle. Ci sono inoltre capillari arteriosi, linfatici, venosi e cellule adipose.
Il derma nutre e sostiene l'epidermide.

L'epidermide è formata da diversi strati cellulari che muoiono e si rigenerano di continuo proprio grazie al derma.

Cause e sintomi della cellulite

Inanzitutto dobbiamo distinguere la ritenzione idrica dalla cellulite.

Quando le cellule non riescono a liberarsi degli scarti che producono (tossine, sali e acidi urici) la concentrazione di questi ultimi aumenta e vi è un ristagno di tossine che porta ad un aumento di liquidi interstiziali (liquidi dove sono immerse le cellule) tra una cellula e l'altra, formando così la ritenzione idrica.
La ritenzione idrica quindi è la tendenza delle cellule a trattenere liquidi, tossine e sali.

La cellulite  è lo stadio avanzato di ritenzione idrica (infiammazione dei tessuti) non solo quindi con l'accumulo di liquidi interstiziali ma anche con un aumento di volume del tessuto adiposo.

Cattiva circolazione

Quando le cellule non riescono a liberarsi degli scarti, aumentano le tossine.
Il liquido interstiziale entra quindi nelle cellule per cercare di diluire le tossine .
In questo modo le cellule di gonfiano e, occupando più spazio, schiacciano il microcircolo sanguigno e linfatico che non riesce più a drenare liquidi e scarti, formando così quegli antiestetici nodi cellulitici.

Come sconfiggere la cellulite

Per sconfiggere la cellulite bisogna evitare l'intossicazione delle cellule che porta all'infiammazione dei tessuti.

Alimentazione sana

Per iniziare  il processo di disintossicazione delle cellule bisogna fare una dieta, consultando un nutrizionista che  individua le cattive abitudini alimentari e ci aiuta a mangiare sano.

Per tre giorni bere a colazione un infuso di tarassaco o marubio con  frutta e a pranzo riso in bianco con verdure è un buon inizio di disintossicazione.

Bere molta acqua

Ovviamente bere molta acqua aiuta tantissimo, soprattutto se lontano dai pasti.

Attività fisica regolare

Fare attività sportiva regolare, almeno 3 volte a settimana per 30/40 minuti,  meglio se aerobica, come una camminata veloce o lo step, favorisce la circolazione periferica.

Combattere la cellulite con i rimedi naturali

Imbevere delle compresse e applicare 2-3 volte al giorno sulla parte colpita dalla cellulite.

Decotto di edera: far bollire 100 g di foglie fresche in 1 litro d'acqua per 15 min.

Applicare 3 volte alla settimana sulle parti malate:

  • Cataplasma di edera: folie fresche triturate.
  • Cataplasma di fieno greco: bollire 50 g. di semi in poca acqua.
  • Cataplasma di quercia marina: bollire 1 pugno di quercia marina essiccata in acqua. E' da applicare molto caldo.

Frizionare con:

  • Quercia marina fresca.
  • Macerato di ligustro: 150 g di fiori essiccati in 1 litro di olio, lasciare esposto al sole per un mese.

Infusi con erbe nemiche della cellulite

  • Prendere 4 cucchiai da tavola al giorno di succo di rizoma fresco di gramigna.

Da bere 1 bicchiere al giorno.

  • Succo di limone fresco diluito con acqua, senza zucchero.
  • Infuso di tarassaco: 30 g di foglie in 1 litro d'acqua bollente, da bere freddo.

Bere 1 litro al giorno.

  • Infuso di marrubio: 35 g di sommità fiorite essiccate in 1 litro d'acqua bollente per 10 min., fare raffreddare e filtrare.

Attenzione!

Le proprietà e le preparazioni erboristiche sono solo indicative e da usare sempre previa consultazione del medico o dell'erborista.

Articoli correlati

Erbe e piante officinali

Cure e rimedi naturali con le erbe

Bocca

Consigli e rimedi naturali per una bocca bella e sana.  

Emorroidi

Emorroidi: fastidiose e dolorose , interne ed esterne. Cosa fare?  

Sonno

Riacquista la calma per un sonno ristoratore con l'aiuto delle erbe.  

Eritema

Arrossamenti, irritazione. Dalle piante lozioni e pediluvio scozzese.  

Occhi

Le piante per mantenere bellezza e trasparenza dello sguardo.  

Bronchite

Bronchite acuta o cronica? Rimedi naturali da spalmare o da bere.