Consigli, cure e rimedi naturali per il patereccio

Rimedi per il patereccio

Infiammazione acuta che colpisce il dito di una mano o a volte del piede. E' detto "giradito" quando colpisce i tessuti vicino all'unghia. Le piante possono essere utili nelle forme superficiali e benigne.

Consigli, cure e rimedi naturali per uso esterno

Da ripetere più volte al giorno.

  • Cataplasma freddo di radice di cinquefoglio essiccata, polverizzata e mescolata con uovo crudo.
  • Compresse imbevute in un decotto di coda cavallina: bollire 50 g di pianta secca in 1 litro d'acqua per 5 min, fare intiepidire e filtrare.
  • Cataplasma caldo di fieno greco: bollire sommità fiorite in tanta acqua quanto basta a ricoprirle e mettere in una garza ripiegata.
  • Cataplasma caldo di giglio o di cipolla: bollire il bulbo.
  • Cataplasma caldo di porro: cuocere la parte bianca pestata del porro con lo strutto.

Attenzione!

Le proprietà e le preparazioni erboristiche sono solo indicative e da usare sempre previa consultazione del medico o dell'erborista.

Articoli correlati

Erbe e piante officinali

Cure e rimedi naturali con le erbe

Rachitismo

Bagni di alghe, noce e calamo e altri rimedi naturali come coadiuvanti  

Flebite

Cos'è la flebite? Come si manifesta? Cause e sintomi della flebite.  

Enuresi

Quali sono le cause dell'enuresi? Un valido aiuto dalle piante.  

Convalescenza

Le piante medicinali per recuperare le forze dopo una malattia.  

Vescichetta biliare

Gli infusi e i decotti per regolarizzare il fusso biliare  

Acidità di stomaco

Un problema frequente ma risolvibile. Scopri come fare con le erbe.