Consigli, cure e rimedi naturali per la congiuntivite

Rimedi per la congiuntivite

La congiuntivite è un'infiammazione della congiuntiva, la membrana sottile che riveste la parte anteriore del globo oculare e la faccia interna delle palpebre.

A seconda della sintomatologia e dei caratteri obiettivi che presenta la congiuntivite, se ne distinguono vari tipi.

La congiuntivite catarrale acuta è la forma più frequente.

Possono aiutare molto le cure e i rimedi naturali sottoelencati.

Quali sono le cause che determinano la congiuntivite?

La congiuntivite è un'infiammzione a carico della congiuntiva che ha la funzione di difendere l'occhio da microorganismi e proteggerlo da corpi estranei.

L'origine della congiuntivite può essere di tipo traumatica o infettiva.

Si parla di congiuntivite traumatica quando la causa è dovuta alla presenza di corpi estranei nell'occhio o colpo d'aria, o da contatto con fattori allergici (pollini, polvere farmaci, peli di animali ecc) o indotta da agenti chimici (acidi, saponi, cosmetici ecc). 

La congiuntivite infettiva invece è dovua per attecchimento locale di batteri.

La congiuntivite catarrale acuta è la forma più frequente e può essere provocata sia da causa fisica che infettiva; in genere è bilaterale.

Come si manifesta la congiuntivite?

Nella congiuntivite catarrale acuta  le congiuntive appaiono arrossate e coperte di secrezioni mucose e mucopurulente, le palpebre sono edematose e il paziente avverte un penoso senso di fotofobia.

Se la congiuntivite catarrale acuta non è ben curata può recidivare facilmente o sfociare nella forma cronica, che si manifesta con arrossamento della congiuntiva e costante bruciore.

Per la congiuntivite allergica invece servono gli antistaminici ma i bagni locali con le erbe sono un valido aiuto.

Cure e rimedi naturali per la congiuntivite

Il rimedio naturale per eccellenza è il bagno locale.
Si prepara solo una piccola quantità alla volta per l'uso immediato, filtrare accuratamente.

  • Infuso di alchemilla: lasciare 150 g di pianta inera essiccata in 1 litro d'acqua bollente per 10 min.
  • Infuso di bocca di lupo: 50 g di fiori essiccati in 1 litro d'acqua bollente.
  • Infuso di camomilla romana: laciare 50 g di fiori essiccati in 1 litro d'acqua bollente per 1 ora.
  • Decotto di eufrasia: bollire 20 g di sommità fiorite essiccate in 1 litro d'acqua per 10 min.

Articoli correlati

Erbe e piante officinali

Cure e rimedi naturali con le erbe

Cuore

Le piante possono aiutare il cuore. Scopri come.  

Orticaria

Fastidioso prurito, spesso causato da alcuni cibi. Guarda come fare.  

Tosse

Ecco come far sparire la tosse in maniera del tutto naturale.  

Leucorrea

Cosa fare in caso di perdite bianche? I consigli utili dalla natura.  

Albuminuria

Presenza di albumina nelle urine? I nostri consigli per curarla.  

Anemia

Soluzioni naturali con le erbe per chi soffre di anemia.