La radice

Radice

E' la principale parte sotterranea di un vegetale il cui compito è quello di sostenere la pianta, ancorandola al terreno, e di fornire ad essa acqua e sali minerali. La radice in alcuni casi costituisce la parte attiva della pianta medicinale, in altri è la più tossica.
La radice può avere diverse forme, quali a fittone, fascicolato e con radici avventizie.

Sistema radicale a fittone

Ha una radice principale ingrossata dritta che emette radici secondarie ramificate in radichette. Il colletto è la parte che congiunge la radice al fusto. La cuffia è la parte terminale delle radici e delle radichette. Attraverso i peli delle radichette, l'acqua e gli elementi minerali penetrano nella pianta. 
La radice a fittone, tuberizzata, è costituita da sostanze di riserva, per esempio la Carota o il Ravanello. 
La radice a fitone di un'albero adulto, ad esempio la Quercia. 

Sistema fascicolato o affastellato

Insieme di radici, suddivise in fasci, che si dirama dal colletto come la maggior parte delle Graminacee, cereali o piante da foraggio, ad esempio il Miglio. 
Molte radici fascicolate accumulano elementi di riserva e si formano quindi delle radici tuberizzate , meglio conosciute come bulbi o tuberi. Ad esempio il Favagello. 

Radici avventizie

Si sviluppano sul fusto sotterraneo o aereo, come quelle di una talea, e non sul prolungamento del fusto o su un'altra radice.
Le radici avventizie si dipartono per tutta la lunghezza di un fusto aereo strisciando sul terreno da ciascun nodo. Ad esempio il Serpillo e la Veronica. 
Su un fusto sotterraneo orizzontale o rizoma, le radici si sviluppano dai nodi. Per esempio l'Ortica bianca, la Gramigna e il Sigillo di Salomone. 
Le radici avventizie si possono sviluppare da talea. Ad esempio il Salice bianco. 

Galleria immagini tipi di radice

Le parti della pianta officinale

Articoli correlati

Cure e rimedi naturali con le erbe

Diuresi

Diuresi: cura, alimentazione e rimedi naturali  

Sterilità

Individuarne le cause e contrastarle con le piante medicinali.  

Arteriosclerosi

Sintomi, cause e consigli contro l'arteriosclerosi  

Intestino

Problemi intestinali? Ecco i consigli per risolverli.  

Rachitismo

Bagni di alghe, noce e calamo e altri rimedi naturali come coadiuvanti  

Indigestione

Le diverse cause, i sintomi e come fare per avere sollievo.