Cure e rimedi naturali con la Pulsatilla

Pulsatilla

Proprietà naturali della Pulsatilla

antispasmodico, diaforeico, diuretico, espettorante, revulsivo, sedativo.

Parti utilizzate della Pulsatilla

tutta la pianta (maggio-luglio)

Elementi estratti dalla pianta della Pulsatilla

anemonina, enzimi, tannino, una saponina, sterolo, olio essenziale.

Cure e rimedi con la pianta della Pulsatilla

Descrizione della pianta della Pulsatilla

La Pulsatilla è diffusa un po' ovunque, soprattutto nelle zone a pascolo degli Appennini ligure ed emiliano e delle Alpi, ma non è facile trovarla. E' una piantina perenne, setosa e fragile, i cui fiori, piccole campanelle violacee, si agitano al minimo soffio di vento e quando appassiscono, formano dei ciuffi lanuginosi, costituiti dai frutti piumosi che il vento disperde a poco a poco. 
Il suo sapore è acre e perfino gli animali non se ne cibano. In altri tempi veniva utilizzata per curare la paralisi, la cecità, gli stati depressivi e molte ancora. Oggi, viene adoperata contro gli spasmi viscerali o per curare le varici. Le foglie, come cataplasma, sono efficaci contro le nevralgie e i dolori articolari. I fiori, essiccati nel forno e polverizzati, forniscono una polvere starnutatoria, apprezzata dalla gente di campagna per alleviare le emicranie. La pianta fresca è tossica.

Attenzione!

la pianta fresca è molto dannosa per uso interno.

Nomi comuni della Pulsatilla

Anenome pulsatilla, Erba del diavolo, Passafior, Fior de Pasqua

Nome scientifico della Pulsatilla

Pulsatilla vulgaris Mill.

Galleria immagini della Pulsatilla

Il botanico che ha classificato la Pulsatilla

Classificazione della Pulsatilla

Riconoscere la pianta della Pulsatilla

da 10 a 30 cm. perenne, senza fusto, foglie a rosetta, argentate, vellutate, picciolate, divise profondamente 2-3 volte; fiori porpora-violacei (marzo-maggio, talvolta una seconda fioritura in autunno), grandi, eretti poi penduli, su peduncolo radicale, con involucro a lacinie, 6 sepali petalodi, stami dorati; numerosi acheni a testa sferica, oblunghi, vellutati; ceppo obliquo, nerastro, spesso e ramificato. Odore nullo; sapore acre.

Habitat della Pulsatilla

Europa, escluse le regioni mediterranee, pascoli, praterie delle zone aride, colline; fino a 800 m.

Altre piante nella famiglia delle Ranuncolacee

Cure e rimedi naturali con le erbe

Laringite

Dalla natura le erbe medicinali per curare questo disturbo.  

Magrezza

Magrezza: fatti aiutare dai nostri consigli e dai rimedi naturali.  

Tabagismo

Combatti il tabagismo con l'uso di piante officinali.  

Raucedine

Come curarla con sciroppi, tinture, infusi alle erbe medicinali.  

Mal di montagna

Un disturbo comune. Ecco un valido aiuto dalle erbe medicinali .  

Anemia

Soluzioni naturali con le erbe per chi soffre di anemia.