La famiglia delle Amarillidacee

La famiglia delle amarillidacee ha una distribuzione per lo più tropicale e subtropicale e la loro presenza nelle aree temperate è meno significativa. La famiglia è composta fondamentalmente da piante bulbose che nella stagione sfavorevole trascorrono un periodo di riposo completo perdendo fusto e foglie, così da sparire totalmente alla vista. Sono piante robuste che amano il pieno sole e che possono spingersi anche grandi dimensioni, crescono bene in poca terra ed hanno grandi e forti radici.

Piante officinali della famiglia delle Amarillidacee

Altre famiglie di erbe e piante officinali

Articoli correlati

Cure e rimedi naturali

Tigna

Colpisce uomini e animali. Scopri i nostri consigli.  

Scabbia

Pomate e decotti per sconfiggere l'acaro della scabbia: l'aracnide.  

IrritabilitĂ 

Nervosismo? Scopri come alleviare le tensioni con la camomilla.  

Alcolismo

Come riconoscere e aiutare un alcolista. Sintomi, cause e rimedi.  

Acufene

Acufene. scopri come curare quel fastidioso fischio all'orecchio  

Convalescenza

Le piante medicinali per recuperare le forze dopo una malattia.