Giovanni Antonio Scopoli

Giovanni Antonio Scopoli

Vita di Giovanni Antonio Scopoli

Nato a Cavalese il 3 giugno 1723 e morto a Pavia l'8 maggio 1788, è stato medico, botanico e naturalista.

Biografia di Giovanni Antonio Scopoli

Ottenne la laurea in medicina all'Università di Innsbruck, esercitò la professione di medico, prima a Cavalese, poi a Trento ed infine a Venezia, dove iniziò il suo interesse per la botanica. Fu allora che iniziò a collezionare piante ed insetti rinvenuti nelle Alpi. Fu segretario privato del Conte di Seckan, in seguito divenne medico delle miniere a Idria in Slovenia dove trascorse molto tempo a studiare la natura locale, pubblicando un'importante opera di entomologia. Descrisse, minuziosamente, i caratteri macroscopici e caratterizzanti di 187 specie fungine, dividendole in 11 generi, secondo la tassonomia di Linneo.

Altre informazioni su Giovanni Antonio Scopoli

Scop. è usato per indicare questo individuo come l'autore di un nome botanico.

Erbe e piante officinali a lui attribuite

Articoli correlati

Cure e rimedi naturali con le erbe

Edema

Gonfiore, ristagno dei liquidi nei tessuti, ecco i rimedi naturali.  

Menopausa

Instabilità di umore? Vampate? Tutto sulla menopausa.  

Fegato

Mantenere un fegato sano con le piante medicinali. Funzioni e cure.  

Acidità di stomaco

Un problema frequente ma risolvibile. Scopri come fare con le erbe.  

Ipertensione arteriosa

Per l'ipertensione c'è un grande amico: l'aglio, in tutte le sue forme  

Seno

Come avere un seno tonico abbinando piante, ginnastica e docce fredde