Ricerca
Condividi
Condividi su facebook Condividi su twitter Condividi su Google+ Condividi su facebook
Erboristerie
Service

Mestruazioni

Fenomeno fisiologico che compare nella donna, alla punertà; consiste in un'emorragia di origine uterina, che si presenta, mediamente, ogni 28 giorni. La durata del ciclo mestruale può variare fisiologicamente, però, da 24 a 32 giorni. Le mestruazioni smettono di comparire con la menopausa. Presentano a volte, delle anomalie di varia natura.

Uso interno

  • Flusso sanguigno troppo abbondante.
    • Resina di abete bianco fresca; 3 pillole, della dimensione di un pisello, al giorno; oppure triturare con miele o con liquirizia.
    • Decotto di coda cavallina: bollire 50 g di pianta fresca in 1 litro d'acqua bollente per 10 min.
    • Infuso di crespino: lasciare 30 g di radici e di corteccia mescolate in 1 litro d'acqua bollente per 5 min.
  • Flusso sanguigno troppo scarso.
    • Infuso di achillea: lasciare 30 g di sommitò fioite in 1 litro d'acqua bollente per 10 min.
    • Infuso di argentina: lasciare 30 g di fiori e di foglie in 1 litro d'acqua bollente per 5 min.
    • Infuso di calendula: lasciare 30 g di fiori in 1 litro d'acqua bollente per 10 min.
  • Mestruazioni dolorose.
    • Infuso di abrotamo: lasciare 5 g di foglie secche in 1 litro d'acqua bollente per 5 min.
    • Infuso di alloro: lasciare 20 g di foglie in 1 litro d'acqua bollente per 10 min.
    • Infuso di assenzio: lasciare 5 g di sommità fiorite in 1 litro d'acqua bollente per 5 min.
  • Sintomi premestruali non seguiti da mestruazioni.
    • Infuso di aristolochia: lasciare 10 g di radici essiccate in 1 litro d'acqua bollente per 5 min.
    • Infuso di dittamo: lasciare 10 g di foglie e di sommità fiorite in 1 litro d'acqua bollente per 10 min.
    • Infuso di dragoncello: lasciare 50 g di pianta essiccata in 1 litro d'acqua bollente per 10 min.
Newsletter
Rimani aggiornato iscrivendoti alla nostra newsletter!